Argilla

Il laboratorio di lavorazione dell’argilla ha lo scopo di attuare un percorso riabilitativo finalizzato all’acquisizione di competenze pre lavorative per la realizzazione di un intero ciclo di lavoro che vada dalla manipolazione della creta pura, alla realizzazione di un oggetto, fino alla cottura e alla decorazione dello stesso. 

Nel laboratorio vengono sollecitate alcune capacità cognitive che investono l’ambito discriminativo, attentivo, mnestico, comunicativo e di problem solving.

Mediante le attività del laboratorio si intende accrescere, inoltre, l’autonomia, attraverso la libera espressività dei soggetti che vi partecipano, oltre che sviluppare la capacità di identificarsi con modelli di comportamento e di relazione più funzionale.

I livelli di attività svolti nei laboratori sono tali da permettere la partecipazione a mostre e fiere nell’interland ionico-etneo, tramite anche l’allestimento di un proprio stand.

 

 

In tale contesto diviene possibile, dunque, sviluppare, oltre che le abilità lavorative, in termini di acquisizione teorico-pratiche, anche abilità cognitive e modalità di comunicazione, di interazione e di espressione della propria personalità, che consentano di sperimentare nuovi vissuti che portano a sentimenti di abilità, accettazione, fiducia, capacità e determinazione.