Terapia Occupazionale

La Terapia Occupazionale mira allo sviluppo delle abilità integranti di tipo semplice, atte a consentire prestazioni adeguate ai contesti di vita; facilita l’acquisizione dell’autonomia nella routine della vita quotidiana. Con la Terapia Occupazionale si tiene impegnato il soggetto in attività che gli consentano al contempo di sviluppare abilità cognitive, motorie e sensoriali e di mantenere attive le attitudini sociali compromesse, di sviluppare le funzioni prassiche, oltre che di ridurre i comportamenti inadeguati.

In maniera mirata e orientata alle risorse, la terapia occupazionale fa leva su attività specifiche svolte in aula, consentendo ai beneficiari di migliorare la propria qualità di vita, l’adattamento all'ambiente e la propria capacità di azione nella quotidianità.

La Terapia Occupazionale stimola, inoltre, il movimento di segmenti corporei che normalmente non verrebbero utilizzati. 

 

 

Grazie alla Terapia Occupazionale si rende, inoltre, più autonomo e indipendente il soggetto disabile.